claudia-gerini2.jpgSono lontani ormai i tempi del “Famolo strano!”, ma Claudia Gerini continua a mantenere intatta quella sensualità divertita che tante conquiste le è valsa, nei lunghi anni della sua carriera. Mai eccessiva o sopra le righe, la Gerini è soprattutto un’attrice che rifugge la cronaca rosa in primis perché felicemente sposata con Federico Zampaglione e anche perché consapevole di non averne bisogno. Anche a lei, però, può capitare d’incappare in un piccolo incidente di percorso.

E’ quanto accaduto qualche giorno fa quando, in vacanza sull’isola di Ponza, Claudia è stata beccata dai fotografi del settimanale Nuovo mentre era intenta a rivestirsi dopo una giornata trascorsa al mare. Peccato che, complice la fretta, l’attrice abbia finito per incappare in un fuori di seno spettacolare nonostante i 41 anni d’età.

arcuri01.jpgIn vacanza a Ponza, l'attrice è stata paparazzata da Novella 2000 sullo yacht in compagnia del fidanzato Giovanni Di Gianfrancesco: baci proibiti e carezze intime per la coppia, avvinghiata e innamorata più che mai. Travolta dal vortice della passione la showgirl si è lasciata andare e così ha fatto anche il suo bikini rivelando maliziosamente il capezzolo. Curve burrose e prorompenti quelle dell'Arcuri, troppo esuberanti per essere contenute dal costume birichino.

vanessaincontrada.jpgRecord di telespettatori per la replica della serie di Rai fiction "Un’altra vita”, scritta da Ivan Cotroneo, interpretata da Vanessa Incontrada e Daniele Liotti, con la regia di Cinzia TH Torrini, girata sull'isola di Ponza. 

L’attrice spagnola Vanessa Incontrada, è una donna medico fredda e determinata, che, in seguito dell’arresto del marito con l’accusa di corruzione, si trasferisce sull’isola di Ponza insieme alle tre figlie per ricominciare una nuova vita, e a Ponza farà la conoscenza di un affascinante quanto misterioso uomo, Daniele Liotti, che nasconde un grande segreto.

A sud dell'isola di Ponza, nella baia di Zannone è stato effettuato un ritrovamento di grande valore storico. A 42 metri di profondità è stata avvistata e recuperata un'ancora di 3 metri del peso di oltre una tonnelata risalente all'epoca borbonica. Ancora una volta il fondale cristallino dell’isola di Ponza ci regala una visione di quello che segretamente custodisce da secoli.

balene_a_ponza2.jpgNuotano tra Ponza e Palmarola ormai da qualche giorno e, complice il bel tempo, sono in molti ad avere avvistato due balene che quotidianamente emergono e regalano il loro tradizionale "sbuffo". 

Non è un fenomeno frequente ma era già capitato in passato, quello che stupisce è la loro lunga permanenza intorno all'isola. In passato c'erano stati dei passaggi dei grossi mammiferi, adesso da una quindicina di giorni si aggirano sempre nello stesso tratto di mare. La loro presenza sta richiamando anche degli appassionati per una gita a Ponza fuori stagione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione Cookie dell'informativa sul trattamento dati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.